L'ECO del Serrasanta

Quindicinale culturale e sociale di Gualdo Tadino, Costacciaro, Fossato di Vico, Nocera Umbra, Scheggia, Sigillo, Valfabbrica - Provincia di Perugia - Italia

N. 23 - 4 dicembre 2005

Pro TadinoPrima paginaEdizioniSommario

Cerca nel sito


BASKET C1

L'Insieme per Gualdo stecca la nona

Record negli abbonamenti con il superamento di quota 200


Qualche avvisaglia l’avevamo avvertita già nella partita con il Budrio. Eravamo riusciti a vincerla, alla fine, ma il gioco non scorreva più fluido come sempre. Era stata più una vittoria nata dall’acuto dei singoli che dal gioco di squadra. Pecchia si era arrabbiato molto.

 

Contro il Riccione, seconda consecutiva partita casalinga, la formazione biancorossa si è ripetuta in negativo. E’ partita bene, nei primi due set (21-14 e 32-24) ha messo nel sacco un vantaggio niente male, poi si è disunita, ha cominciato a perdere l’identità di squadra, è andata avanti per ispirazione dei singoli, si è fatta superare alla fine del terzo quarto (48-49) ed alla fine ha perso la tramontana e la partita rimediando la prima sconfitta stagionale dopo otto vittorie consecutive (66-69). Ci sta. Alla fine i record pesano sulle spalle soprattutto da un punto di vista psicologico. Pesano inoltre anche alcuni problemi fisici accusati da qualche giocatore dopo gli ultimi allenamenti. Certo, un Gualdo in condizioni normali non avrebbe consentito al quarantunenne Calcagnini di portare a casa ben 19 punti. Peccato ma l’Insieme per Gualdo rimane comunque saldamente in testa alla classifica a 16 punti con due punti di vantaggio sul Bologna. Il prossimo turno (decima di campionato) ci vede in trasferta a Morciano, una formazione sicuramente non proibitiva. Esistono, quindi, le condizioni per riprendere la marcia. A patto che l’Insieme torni ad essere una squadra nel vero senso della parola. Con l’ispirazione del singolo si può venire a capo di qualche partita ma a lungo andare si lasciano i fianchi scoperti.

 

Intanto un bel risultato l’Insieme l’ha ottenuto nella campagna abbonamenti superando le 200 tessere. Un record eccezionale per una formazione di serie C. Un traguardo che è il frutto di una politica societaria vincente. Quest’anno il presidente Paolo Paciotti ed i suoi collaboratori hanno voluto allargare la base societaria e gli effetti si sono immediatamente visti. La grande partenza della squadra ha fatto il resto. Ora è importante non disunirsi e riprendere il cammino. Questa è una squadra dalle grandi potenzialità.

SPORT

sport.jpg (16207 byte)

Pro TadinoPrima paginaEdizioniSommario

Cerca nel sito

A. S. Basket

Insieme per Gualdo

basketgualdo1.jpg (14217 byte)

 

montecamera5.jpg (12241 byte)

 

Per inserzioni o scambi link si contatti la redazione