L'ECO di Nocera Umbra

 

N. 23 - 1 dicembre 2002

Pro Tadino Prima pagina Edizioni Sommario

Nocera Umbra


12noceraumbra.jpg (10036 byte)

 

 

Festeggiati i 100 anni di nonna Maria


12maria100.jpg (28416 byte)Erano più di 50 persone a festeggiare, nei giorni scorsi in un noto ristorante cittadino i cento anni della signora Maria Buriani vedova Chiavini, nata a Nocera Umbra il 14 novembre del 1902. A fare gli auguri alla simpatica nonnetta, che è trisavola ormai da tempo, c'erano ben cinque generazioni: tre figli, nove nipoti e 15 pronipoti (tra i quali due gemelli nati da pochi mesi) ed insieme anche tantissimi amici e naturalmente il sindaco Antonio Petruzzi, che a nome dell'Amministrazione Comunale ha donato alla festeggiata una targa ricordo.

La signora Maria, nonostante sia rimasta vedova nel corso della seconda guerra mondiale, in seguito all'uccisione del marito Gino Chiavini a Terni, durante un bombardamento delle acciaierie, è tuttora arzilla, lucida ed attenta, non dimostra affatto il secolo di vita: si accudisce da sola, mangia di tutto, è totalmente autonoma e si muove con facilità. Ricorda con precisione i fatti più importanti del secolo scorso: l’era giolittiana, il fascismo, le due guerre mondiali, la nascita della Repubblica fino agli avvenimenti degli ultimi decenni.

Auguri nonna Maria, da parte di tutta la cittadinanza nocerina.

 

Pro Tadino Prima pagina Edizioni Sommario