L'ECO del Serrasanta

 

N. 23 - 1 dicembre 2002

Pro Tadino Prima pagina Edizioni Sommario

Solidarietā

 

Con i terremotati del Molise


07terrmolise.jpg (23416 byte)L'assessore alla Ricostruzione di Gualdo Tadino, Angelo Scas-sellati, ha gui-dato una dele-gazione gual-dese che ha portato la so-lidarietā della cittā alle po-polazioni terre-motate del Molise presen-tando le varie iniziative della popolazione gualdese in un incontro con il vicesindaco del Comune di Montelongo, Nicolino Mantecodena, vicino a San Giuliano di Puglia. L'assessore Scassellati ha consegnato all'amministratore di Montelongo un primo aiuto concreto con il contributo del Comune di Gualdo Tadino che verrā utilizzato per interventi immediato per le scuole del Comune, acquistando un computer, una fotocopiatrice e altro materiale didattico.

La delegazione gualdese ha anche consegnato una copia del volume di Rosanna Rinaldini "Oltre la prova la speranza" dedicato al terremoto e alla ricostruzione di San Lorenzo di Gualdo. Un dono che ha commosso profondamente il vicesindaco che ha visto in questo una speranza anche per la propria gente.

Montelongo č un piccolo comune di 600 abitanti adottato dalla Regione Umbria dove č stata allestita una tendopoli gestita dai volontari della Protezione Civile dei diversi gruppi comunali di tutta la regione ove operano anche i volontari del gruppo di Protezione civile Sorgente di Gualdo Tadino, coordinati da Massimiliano Rondelli, insieme a Andrea Moriconi, Claudio Bassetti, Sandro Ursi, Sandro Baldelli, Paolo Bazzucchi.

 

Pro Tadino Prima pagina Edizioni Sommario