L'ECO del Serrasanta

 

N.19 - 8 ottobre 2000

  Pagina iniziale Edizioni Sommario

Gualdesità

 

 

Oro e ceramica

Una sperimentazione di particolare suggestione presentata presso la Rocca Flea


Da venerdì 15 a sabato 30 settembre, presso la Rocca Flea, è stato possibile visitare una mostra organizzata dall’assessorato alla cultura del comune di Guado Tadino in collaborazione con il Comune di Senigallia, la Confartigianato, la Provincia di Perugia, ExpoMarche, l’Associazione Orafi Marchigiani e due orafi gualdesi.

La Mostra, dal significativo tema Oro & Ceramica, ha presentato la miglior produzione frutto della collaborazione di un gruppo di orafi ed artigiani, coniugando le prerogative dell’ oro e della ceramica nella realizzazione di pezzi unici di alto pregio, espressione di raffinatezza ed elevato valore commerciale.

L’esposizione è stata articolata in tre diverse sezioni: arte orafa, produzione ceramica, oro & ceramica, cioè ceramica impreziosita con l’applicazione di elementi in oro.

Nella prima sezione dedicata all’arte orafa hanno esposto l’AURUM di Graziano Barzetti (Senigallia), La MINIERA di Fulvio Bagna (Senigallia), STUDIO A TRE (Ciccolini, Gaudenzi, Longhini (Senigallia), NACCIARITI ARTWORKS (Ancona), CARMEN MONADI (Pesaro), LUCIA GOBBETTI (Senigallia), LUIGI TOMASSINI (Fano), LAURA LISANDRELLI (Gualdo Tadino) e SICOMORO Gioielli di Elisabetta Lupi (Gualdo Tadino).

Nella seconda sezione alcuni ceramisti gualdesi hanno presentato la loro produzione caratterizzata dalla decorazione tipica gualdese dell’oro e rubino; erano rappresentati la CR di Cusarelli e Paoletti, , FULBERTO FRILLICI, DANTE GAROFOLI, MAURO MORDENTI, GIOVANNI PASSERI, Le CERAMICHE EREDI RUBBOLI, la VECCHIA GUALDO, STEFANO ZENOBI.

Nella terza sezione infine ha esposto l’Associazione Orafi delle Marche che opera dal 1995 con l’obbiettivo specifico di approfondire e perfezionare la conoscenza delle molteplici tecniche di lavorazione, fra le quali si inserisce anche l’associazione dell’oro con la ceramica, un’espressione artistica espressione di tradizione e di modernità.

 

  Pagina iniziale Edizioni Sommario