Processione Monte Camera

Anteprima Martedì di Pasqua

Processione Monte Camera

Una delle manifestazioni religiose più antiche del territorio di Gualdo Tadino è la Processione di Monte Camera. Il martedì di Pasqua la popolazione di Pieve di Compresseto, una storica frazione gualdese, raggiunge a piedi il santuario di Monte Camera, a 6 Km di distanza, sulle colline tra Pieve e San Pellegrino, dove viene celebrata la Messa, e poi ritorna al proprio paese. La tradizione ha origini antiche. Se ne conosce l’esistenza già dal 1647. Sembra che abbia origine propiziatorie. Si narra che Pieve di Compresseto era infestata dalla peste. La popolazione non malata il martedì di Pasqua andò in pellegrinaggio al santuario della Madonna di Monte Camera per implorarne la grazia. Al ritorno trovarono i malati completamente guariti.

Programma

6,45: Partenza da Pieve di Compresseto:

09,00: arrivo a Monte Camera ed, a seguire, celebrazione della SS Messa e colazione sui prati che circondano il santuario;

10,30: partenza della Processione per tornare a Pieve di Compresseto.

I fedeli in processione sono accompagnati lateralmente da uomini che sparano con i fucili per annunciare il passaggio della Madonna.

Per saperne di più:      http://www.pievedicompresseto.it/