L'ECO del Serrasanta

Quindicinale culturale e sociale di Gualdo Tadino, Costacciaro, Fossato di Vico, Nocera Umbra, Scheggia, Sigillo, Valfabbrica - Provincia di Perugia - Italia

N. 3 - 9 febbraio 2003

SPORT

Pro Tadino Prima pagina Edizioni Sommario Cerca nel sito

Il Gualdo gelato dal Brescello

Una settimana di sosta e poi trasferta a Fano. Bellucci ceduto al Torino ma riottenuto in prestito - Acquistato dal Messina il tornante Milana

di Daniele Serroni

 

Reduci dalla storica impresa di Firenze, i biancorossi non sono andati oltre l’1 a 1 contro il Brescello, fanalino di coda del girone. La partita ha avuto un prologo da pendolino magico: si gioca, non si gioca, si gioca. L’arbitro ha deciso per il sì, e a quel punto addetti alla manutenzione e numerosi tifosi si sono armati di pala e scopettoni per liberare il campo dalla neve.

Il match è iniziato con 50 minuti di ritardo ed è durato tre minuti di troppo, visto che il Brescello ha trovato il gol del pareggio al 93’ grazie ad una bella girata in area di Scalise su azione d’angolo. Tale giocata ha così annullato la rete di Innocenti arrivata dopo 1’ della ripresa a spezzare un digiuno che durava da un intero girone. L’attaccante gualdese era infatti latitante dal tabellino marcatori: l’ultimo gol proprio a Brescello il 29 settembre dal dischetto. Il pareggio è stato comunque un risultato giusto perché la squadra di Azzali, con il suo 4-3-3, ha dato molti problemi al Gualdo, tanto da consigliare a Cuttone di sostituire Spagnolli con Fusco al 71’ e Testa con Balducci all’81’. La difesa ad oltranza ha retto fino al terzo minuto di recupero, quando è arrivata la beffa. Domenica ci sarà la sosta, così mister Cuttone avrà due settimane di tempo per recuperare Chisena e Sconziano ed inserire il nuovo arrivato Milana, finalmente un sostituto di Trotta vista la prolungata luna storta di Calcagno, l’erede designato ma mai integrato. La trasferta del 16 febbraio a Fano, squadra in piena zona play-out, segue quella indimenticabile di Firenze, e tutti vorremmo ripetere la vittoria. In terra toscana qualcuno (a Cavasin fischieranno le orecchie) ha pianto un po’ troppo, ma nel calcio ci sta: il Gualdo ha fatto la propria parte, si è difeso ed è stato bravo nelle ripartenze, trovando due reti con Chisena e Spagnolli che gli hanno regalato i tre punti.

All’Artemio Franchi pochi i gualdesi presenti, ma solo una l’assenza significante: quella del presidente Angelo Barberini. "In tribuna al Franchi - ricorda Mario Moriconi - mentre soffrivo in mezzo al presidente della Fiorentina ed al sindaco di Firenze, ho pensato molto a quello che sarebbe stato avere accanto in quel momento Angelo Barberini, che da quando erano usciti i calendari pensava molto a questa partita. A un certo punto ho pensato una cosa, che fosse lì in campo come dodicesimo, che stava dicendo ai ragazzi: forza, combattete. Ho avuto questa impressione".

Per chiudere con la campagna acquisti di gennaio, oltre all'arrivo di Milana, c'è da registrare la vendita del giovanissimo Paolo Bellucci al Torino. Il ragazzo, però, non si trasferirà subito in Piemonte. La società granata, infatti, lo ha girato al Gualdo in prestito fino al 30 giugno. Per Bellucci, quindi, non cambierà nulla, se non la certezza che il prossimo anno vestirà la maglia di una delle società più gloriose della nostra nazione e, soprattutto, di una società che con i giovani ci ha sempre saputo fare.

 

Ecco Manuel Milana

14milana.jpg (6202 byte)Il Gualdo ha acquistato dal Messina il tornante di destra (ma può giocare anche a sinistra) Manuel Milana. E' nato a Roma il 5 febbraio 1971. Milana ha giocato nel Valmonte, ad Avezzano, ad Ascoli, nel Fiorenzuola e, negli ultimi 4 anni, a Messina. Non è molto prolifico in zona goal (14 reti nella sua carriera, dal 90 ad oggi), ma al Gualdo servirà molto come alternativa sulle fasce per rimpiazzare le eventuali assenze di Memè e Sconziano.

 

CLASSIFICA Serie C2 Girone B

SQUADRE

P G V N P V N P RF RS

Florentia

42 22 5 3 3 7 3 1 32 15

Rimini

42 22 6 3 2 6 3 2 25 11

Grosseto

39

22 7 3 1 3 6 2 24 11

Gubbio

35 22 6 4 1 3 4 4 25 20

Aglianese

34 22 4 6 1 4 4 2 28 24

Castelnuovo

34 22 6 4 2 3 3 4 22 18

Sangiovannese

32 22 5 3 2 3 5 4 22 18

San Marino

32 21 4 4 3 4 4 2 22 19

Poggibonsi

31 22 5 2 3 3 5 4 16 15

Forlì

30 22 4 2 4 5 3 4 16 15

GUALDO

27 22 3 7 1 3 2 6 20 20

Savona

27 22 5 3 3 1 6 4 21 24

Montevarchi

25 22 2 7 3 3 3 4 15 22

Sassuolo

21 22 4 4 4 1 2 7 15 23

Castel di Sangro

21 21 3 4 3 2 2 7 13 25

Fano

20 22 4 1 6 1 4 3 15 25

Imolese

16 22 2 4 5 - 6 5 17 27

Brescello

14 22 2 3 6 1 2 8 19 38

RISULTATI

Giornata n. 21

 

Giornata n. 22

 

 

Brescello-Savona

4-2

Aglianese-Sangiovannese

1-1

Fano-Castelnuovo

3-1

Castel di Sangro-San Marino

---

Fiorentia-Gualdo

1-2

Castelnuovo-Fiorentia

0-0

Forlì-Rimini

0-1

Grosseto-Poggibonsi

2-1

Gubbio-Sangiovannese

1-0

Gualdo-Brescello

1-1

Imolese-Aglianese

1-3

Imolese-Forlì

0-0

Montevarchi-Sassuolo

0-0

Montevarchi-Fano

1-1

Poggibonsi-Castel di Sangro

3-0

Rimini-Savona

1-1

San Marino-Grosseto

0-3

Sassuolo-Gubbio

0-0

 

Giornata n. 23

PROSSIMO TURNO

Giornata n. 24

Brescello-Montevarchi

Fano-Brescello

Fano-Gualdo

Aglianese-Castel di Sangro

Fiorentia-Imolese

Rimini-Fiorentia

Forlì-Castel di Sangro

Montevarchi-Gubbio

Gubbio-Grosseto

Imolese-Poggibonsi

Poggibonsi-Sassuolo

Forlì-Sangiovannese

San Marino-Castelnuovo

Gualdo-San Marino

Sangiovannese-Rimini

Castelnuovo-Sassuolo

Savona-Aglianese

Grosseto-Savona

CALCIO C2

 

CLASSIFICA

ULTIME NOTIZIE

Pro Tadino Prima pagina Edizioni Sommario Cerca nel sito